Skip to content

COLLABORAZIONI

LE COLLABORAZIONI NASCONO PER METTERSI ALLA PROVA CON STILI ANCHE TOTALMENTE OPPOSTI E RIUSCIRE  AD ENTRARE IN SIMBIOSI OTTENENDO UN “ARTE DIFFERENTE”

Michele Penna  e Kokokid alias Massimo Malpezzi

Due artisti solo apparentemente lontani tra di loro, li unisce una concettualità di fondo fatta di geometrie grafiche e di materia. La luce, il metallo, il filo di ottone sapientemente lavorato a formare corpi luminosi, nei lavori di Penna, la tela materica di Kokokid che ci racconta una disincantata vita fatta di super eroi, e personaggi dei fumetti, in un fantasmagorico gioco di brillanti,specchietti, plastiche e materie reciclate. Non è stato difficile fondere queste due arti in un unico surreale lavoro dove la sperimentazione ha dato ottimi risultati

HEROPOP è il primo progetto in collaborazione con l’artista Massimo Malpezzi in arte KOKOKI www.malpezzikokokid.com

Superman è senza dubbio l’icona indiscutibile del Super Eroe. L’azione non è mai darci l’impressione che la violenza può prendere il sopravvento, d’altra parte Clark Kent è un umile impiegato giornalista, timido e impacciato che sa trasformarsi in un salvatore della terra ogni volta ha bisogno di lui per sventare cataclismi. Da inserire nella fascia buonista, Superman, in questo pannello, si contorna di colori e di fiori, sono candide margherite che si contrappongono alla forza invincibile quando si apre il mantello svelando organi di acciaio, compreso il suo cuore luminescente.

HEROPOP Michele Penna & Kokokid Massimo Malpezzi

FRIDALOVE è il secondo progetto che ha unito Michele Penna e Massimo Malpezzi (KOKOKID) in questo nuovo modo di fare arte.

E’ la storia di Frida che ci porta ad amarla forse più dei suoi quadri carichi di simbolismi e metafore. La passione e l’amore, ma soprattutto il dolore che ha contrassegnato il suo percorso di vita accompagnano per mano l’osservatore che vuole cercarein questa donna un perchè a tanta caparbietà e forza d’animo. Nell’opera l’eleganza di frida sembra dare alla grande artista messicana orgoglio e alterezza. Le vesti vengono martirizzate dal filo spinato dorato a simboleggiare il dolore del corpo, ma è il cuore che sembra invece reagire e prendere il sopravvento sul dramma. Come fosse un motore ci regala una Frida meravigliosamente piena di vita.

FREDALOVE Michele Penna & Kokokid Massimo Malpezzi